Inter, per Perisic missione doppia: Coppa e rinnovo

Con Inzaghi ha vissuto la propria miglior stagione in nerazzurro, mettendo in un angolo Gosens: impossibile rinunciare al croato

Inter, per Perisic missione doppia: Coppa e rinnovo© Getty Images

MILANO - Già messa in bacheca la Supercoppa, l'Inter e Ivan Perisic accarezzano il sogno di mettere in bacheca anche Coppa Italia e Scudetto. Domani si decide la prima: e se i nerazzurri sono in corsa su entrambi i fronti, una buona fetta di meriti sono da dare al croato che in primavera ha preso la squadra per mano a suon di assist, gol fatti e gare da protagonista assoluto come a Empoli. Tanto che Robin Gosens fatica a giocare una partita da titolare: del resto, osservandolo in allenamento, per Inzaghi è complicato fare a meno di Perisic. Tra il tecnico e il croato poi si è anche creatuo un grande feeling, tanto che Perisic, messo al centro del progetto, potrebbe riconsiderare i propositi di addio: propositi peraltro sanciti proprio dalla mossa sul mercato per Gosens, che avrebbe dovuto raccogliere l'eredità del croato. Problema che comunque non scalfisce Inzaghi, convinto che i due possano coesistere, su corsie differenti o anche sulla medesima. E così a fine campionato Perisic potrà sedersi al tavolo delle trattative con la certezza di essere centrale in un'Inter competitiva. 

Inter, sorrisi e determinazione verso la finale con la Juve
Guarda la gallery
Inter, sorrisi e determinazione verso la finale con la Juve

Inter, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...