Lautaro sfonda la Salernitana, poker e pagella da urlo: i voti Inter

L'argentino conferma di essere di un'altra categoria, male Sanchez da titolare. Dumfries ispiratissimo, De Vrij al centro non sbaglia nulla
Lautaro sfonda la Salernitana, poker e pagella da urlo: i voti Inter© Inter via Getty Images

L'Inter di Simone Inzaghi, dopo il ko interno contro il Sassuolo, torna alla vittoria in Serie A con un poker di Lautaro Martinez rifilato alla Salernitana. Ecco i voti dei nerazzurri.

Sommer 6: Una mezza parata giustifica il voto.

Pavard 6.5: Cabral lo costringe su un tappeto di chiodi, però limita i danni grazie a tutta la sua classe.

De Vrij 6.5: Al centro non sbaglia nulla.

Acerbi 6.5: Fa il Bastoni salendo spesso sulla linea dei centrocampisti: lì è un po’ adattato, ma il suo lo fa sempre.

Dumfries 7: Nel primo tempo è la principale fonte di gioco dell’Inter, da qui il bel voto però ci si dovrebbe anche interrogare su questa cosa. Darmian (34' st) ng.

Barella 7: Fa un deciso passo avanti rispetto all’insipida prestazione con il Sassuolo e confeziona l’assist del raddoppio a Lautaro. Agoume (41' st) ng.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Calhanoglu 6: L’ammonizione presa dopo 24 minuti un po’ lo frena: ha senz’altro vissuto serate migliori. Asllani (9' st) 6.5: Con una gran punizione sfiora il gol.

Klaassen 6: All’esordio da titolare, si limita al compitino fatta eccezione per un paio di lampi a fine primo tempo. Mkhitaryan (9' st) 7: Con lui in campo, la musica cambia.

Carlos Augusto 6.5: Quando accende il turbo si sente. Suo l’assist per il 4° gol a Lautaro.

Thuram 7: Nell’avvio sprint dell’Inter pare indemoniato ma, anche per sfortuna, non trova il gol. È comunque un fattore nella partita, come prova un assist a Lautaro e il rigore che conquista.

Sanchez 5: Nell’ultima da titolare in nerazzurro, ad Anfield (7 marzo 2022) finì espulso, stavolta non arriva a tanto, ma quel gol che si divora sull’assist di Carlos Augusto... Martinez (9' st) 9: Entra e, oltre a risolvere la pratica segnando quattro gol, conferma di essere di un’altra categoria.

All. Inzaghi 7: L’Inter parte forte ma trova il gol solo dopo l’ingresso di Lautaro. Visto come era andata l’ultima volta a Salerno, non è il caso di sottilizzare...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Inter di Simone Inzaghi, dopo il ko interno contro il Sassuolo, torna alla vittoria in Serie A con un poker di Lautaro Martinez rifilato alla Salernitana. Ecco i voti dei nerazzurri.

Sommer 6: Una mezza parata giustifica il voto.

Pavard 6.5: Cabral lo costringe su un tappeto di chiodi, però limita i danni grazie a tutta la sua classe.

De Vrij 6.5: Al centro non sbaglia nulla.

Acerbi 6.5: Fa il Bastoni salendo spesso sulla linea dei centrocampisti: lì è un po’ adattato, ma il suo lo fa sempre.

Dumfries 7: Nel primo tempo è la principale fonte di gioco dell’Inter, da qui il bel voto però ci si dovrebbe anche interrogare su questa cosa. Darmian (34' st) ng.

Barella 7: Fa un deciso passo avanti rispetto all’insipida prestazione con il Sassuolo e confeziona l’assist del raddoppio a Lautaro. Agoume (41' st) ng.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Loading...
1
Lautaro sfonda la Salernitana, poker e pagella da urlo: i voti Inter
2
Pagina 2

Inter, i migliori video