Tuttosport.com

La Juve su Siqueira anticipa anche l'Inter

Grazie ai buoni rapporti di Marotta con i Pozzo (il Granada è proprietario del cartellino del terzino sinistro brasiliano che ha giocato nel Benfica in prestito), i bianconeri sono passati in pole. Ai friulani piacciono giocatori di proprietà Juve come Marrone e Zazatwitta

lunedì 2 giugno 2014

TORINO - Guilherme Siqueira è passato in Italia, ma non ha sfondato. Inter, Lazio, Ancona e Udinese che poi l'ha spedito nel club satellite del Granada (e al Benfica in prestito): tanti trasferimenti per il ventottenne ma da noi non ha lasciato traccia. In Portogallo, invece, è esploso come uno dei migliori terzini sinistri. I nerazzurri di Thohir hanno intessuto una trattativa per riprenderlo e regalarlo a Mazzarri, ma la Juventus, grazie ai buoni rapporti con i Pozzo - proprietari del Granada - è passata clamorosamente in pole. Il contratto del brasiliano è in scadenza 2017 e la clausola rescissoria è esorbitante (25 milioni). Il ragazzo vuole la Champions e gli uomini mercato della Vecchia Signora hanno subito chiesto lumi. Con l'Udinese, bisogna ricordarlo, in ballo ci sono molte trattative (tipo quella per l'argentino Pereyra) e ai friulani piacciono giocatori di proprietà Juve come Marrone e Zaza.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti