Tuttosport.com

La Juve va da Cavani e “disturba" Icardi

Mercoledì blitz a Parigi per l'uruguaiano (serve avvicinarsi all'ingaggio super), tentativo su Icardi dopo che l'Inter ci ha provato con Dybala, già bianconerotwitta

lunedì 18 maggio 2015

TORINO - (e.e.) La Juventus prepara il blitz a Parigi per convincere Edinson Cavani. L'uruguaiano è al bivio: deve decidere se restare al Psg (con o senza Ibra) oppure accettare la corte della Vecchia Signora, che lo apprezza da tempo (era sul giocatore, poi il Palermo piazzò lo spunto). Per di più, tra il club torinese e quello francese non c'è grande feeling (Coman preso a parametro zero, inseguimento a Rabiot) e occorre che il ragazzo forzi la mano. Missione per il Matador, quindi, e tentativo su Maurito Icardi - alle prese con il rinnovo - dopo che l'Inter ci ha provato con Paulo Dybala, già bianconero. Un bel triangolo di colpi bassi. I rapporti con i nerazzurri, d'altronde, sono ai minimi storici. La Juve così si è cautelata con precontratto e visite mediche a Torino già fissate per il giovane argentino. Tornando a Cavani, mercoledì occorre avvicinare la cifra dell'ingaggio che è monstre: 8 milioni di euro a stagione per quattro anni. Intanto, la punta ex Napoli gioca a Polo nel giorno di riposo.

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti