Tuttosport.com

Juve, Neto: «Non mi sento una riserva di Buffon»

Il portiere brasiliano si presenta: «Ho scelto la Juve perché mi garantisce un futuro»twitta

giovedì 23 luglio 2015

di Camillo Forte

TORINO - Neto si presenta in conferenza stampa a Vinovo. Il portiere brasiliano spiega il perché ha scelto la Juve. "Ho scelto la Juve perché mi garantisce un futuro - dice -. Io non mi sento una riserva di Buffon ma un portiere della Juve. Quando ho deciso di lasciare la Fiorentina ho scelto la Juve e nessun altra squadra. Buffon mi ha accolto molto bene e con grande professionalità e simpatia. Questo è un ambiente perfetto proprio come lo descrivevano. A Firenze ho passato 6 mesi difficili ma per fortuna ho giocato e questo mi ha aiutato a superare le difficoltà. La panchina e la Nazionale? A Firenze giocavo sempre e non mi prendevano in considerazione. Allora ho scelto la Juve per programmare il mio futuro e migliorare".

Tags: juveNeto

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti