Tuttosport.com

Elkann: «Macché Ferrari, Andrea Agnelli resta alla Juventus»

Il presidente della Exor: «Alla guida dei bianconeri ha dimostrato di saper fare bene quel lavoro e la squadra è andata molto lontano sotto la sua guida»twitta

mercoledì 11 novembre 2015

TORINO - "Andrea ha tantissimo da fare alla Juventus, è molto impegnato, ha dimostrato di saper fare bene quel lavoro". Così John Elkann, presidente di Exor, la holding della famiglia Agnelli che controlla la Juventus, ha risposto ai giornalisti sulla possibilità che Andrea Agnelli lasci la presidenza della squadra bianconera per passare alla Ferrari. "La Juve sotto la sua guida è andata molto lontano", ha sottolineato Elkann, a margine di un incontro al Politecnico di Torino. Poi Elkann aggiunge: "Come tifoso della Juventus ci credo tantissimo. Non mi spaventano le difficoltà del momento".

VIDEO, ASCOLTA ELKANN SU AGNELLI

TEVEZ TORNA A TORINO PER JUVENTUS-MANCHESTER CITY

ELKANN - "La Juventus ha davanti a sé un campionato ancora aperto, anche la Champions è aperta. La cosa più importante è lavorare con costanza e continuità. La Juve ha sempre obiettivi ambiziosi, fa parte della sua storia e del futuro". Così John Elkann al Politecnico di Torino. "Quando ci sono tanti cambiamenti bisogna integrarsi. La Juve ha la cultura e la determinazione per riorganizzarsi e vincere". Quanto al futuro di Allegri: "La stagione è in corso, conta la continuità. La Juve è l'unica che ha vinto un campionato ogni tre anni".

VIDEO - CALCIOMERCATO JUVENTUS, LAVEZZI È PRONTO

Tags: JuventusAllegri

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti