Tuttosport.com

Calciomercato Juventus, Matic ha voglia di Italia
© EPA

Calciomercato Juventus, Matic ha voglia di Italia

Il serbo, pallino estivo di Allegri, resta di moda: e se a gennaio rompe col Chelsea...twitta

lunedì 10 ottobre 2016

MILANO - Migliorarsi sempre, andando a rinforzare le zone specifiche del campo nelle quali si ritiene necessario intervenire. La Juventus, in questo senso, guarda soprattutto alla mediana. Accanto a Witsel e Matuidi, rispuntano due obiettivi tanto diversi quanto di spessore. Una strada, forse la più affascinante ma anche la più difficile, ha Parigi come destinazione finale, mentre l’altra si snoda qualche chilometro più a nord, oltre il canale della Manica, e ha Londra come capolinea. Le due “stazioni” sono ben conosciute da Marotta e Paratici: Marco Verratti (Psg) e Nemanja Matic (Chelsea), nomi che da tempo popolano le cronache del mercato bianconero.

VANTAGGI IMMEDIATI - Nel corso dell’ultima estate, la Juventus ha provato a prendere il centrocampista serbo del Chelsea, indicato da Allegri come il profilo ideale per il centrocampo. Alla fine, però, non se ne è fatto nulla e Matic è rimasto alla corte di Antonio Conte. Tuttavia l’ex Benfica non viene considerato incedibile dal club londinese che, già a gennaio, potrebbe aprire nuovamente alla sua cessione. Se la Juventus si dovesse presentare con un’offerta importante - tra i 20 e i 25 milioni - si potrebbe aprire il tavolo delle trattative, a prescindere dall’eventuale partenza o meno di Cesc Fabregas. Matic intriga per un ulteriore motivo: come Witsel, potrebbe essere inserito nella lista Champions.

Leggi l'articolo completo sull’edizione digitale

Tags: CalciomercatoJuventusmaticchelsea

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti