Tuttosport.com

La Juventus su Thill e Pellegri, i nuovi Kean
© www.imagephotoagency.it

La Juventus su Thill e Pellegri, i nuovi Kean

Gli scout bianconeri setacciano l’Europa anche per scovare i talenti nati nel nuovo millennio, come l’azzurrinotwitta

venerdì 11 novembre 2016

TORINO - Juventus sempre attiva sul mercato. Per trovare i giocatori giusti per adesso, così come quelli già pronti per il domani. E perché no, anche quella di dopodomani. Ormai è sempre più fitta l'agenda degli uomini di Fabio Paratici anche per quanto riguarda tutti i talenti potenzialmente più puri che rientrano sotto la categoria dei Millennials, vale a dire quelli nati negli anni Duemila. In Europa e in Italia, quindi ci si muove a caccia del talento giusto. Uno per tutti è rappresentato da Dusan Vlahovic, centravanti classe 2000 del Partizan Belgrado, ancora a secco in questa stagione ma complessivamente protagonista in prima squadra con 24 presenze e 3 gol. Sul taccuino degli osservatori bianconeri anche altri talenti, come ad esempio Ikome Luis Openda del Bruges e Mathias Phaeton del Brest. O Vincent Thill del Metz, il centrocampista di qualità lussemburghese che rimane il primo Millennial ad aver esordito in uno dei principali campionati europei.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

TUTTO SULLA JUVENTUS

Tags: JuventusCalciomercatoThillPellegriKean

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti