Tuttosport.com

Juventus, Allegri contro il Sassuolo conferma la formazione con il 4-2-3-1: Alex Sandro a sinistra
© LaPresse

Juventus, Allegri contro il Sassuolo conferma la formazione con il 4-2-3-1: Alex Sandro a sinistra

Prima prova in trasferta del nuovo sistema di gioco: Higuain assistito da Cuadrado, Dybala e Mandzukictwitta

domenica 29 gennaio 2017

di Guido Vaciago

DALL’INVIATO

 

REGGIO EMILIA - Allegri conferma la Formula 5, con tutti i fenomeni in campo. A riposo ancora Marchisio, che partirà in panchina, mentre a sinistra giocherà Alex Sandro che riprende il posto ad Asamoah. Il tecnico bianconero, quindi, punta sulla continuità per consolidare i meccanismi del 4-2-3-1 che ha segnato la svolta del 2017 in casa bianconera. Higuain sarà assistito da Dybala, Cuadrado a destra e Mandzukic che a sinistra dovrà al solito sobbarcarsi il doppio ruolo di punta e terzino, che lo ha reso quasi indispensabile alla nuova formula. Davanti alla difesa Khedira e Pjanic, con libertà di inventare. Ma occhio a Bonucci che farà coppia con Chiellini e che con i suoi lanci opererà la soluzione di scavalcamento della linea del pressing del Sassuolo, abituato a pressare alto e a rischio con la precisione del centrale azzurro.

 

Il rischio per Allegri, invece, è quello di “spremere” troppo gli stessi titolari chiamati alla terza partita consecutiva dopo Lazio e Milan in Coppa Italia. Ma davanti c’è una settimana priva di impegni, nella quale recuperare, e soprattutto la necessità di rendere più solido il nuovo schema.

 

 

FORMAZIONI

 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Antei, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Pellegrini, Aquilani; Berardi, Matri, Politano.

 

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain.

Tags: JuventusFormazioneSassuolo

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti