Tuttosport.com

Verso Genoa-Juventus: Allegri tentato da Douglas Costa
© LaPresse

Verso Genoa-Juventus: Allegri tentato da Douglas Costa

L’allenatore pensa di riproporre il 4-2-3-1. Il brasiliano potrebbe giocare al posto di Cuadrado

twitta

venerdì 25 agosto 2017

TORINO - Domani è di nuovo tempo di campionato, per la Juventus è tempo di dare continuità ai segnali positivi del debutto col Cagliari anche contro il Genoa. Magari con un Douglas Costa in più già dal primo minuto: è il brasiliano, infatti, a candidarsi con maggior vigore ad una maglia da titolare tra tutti i nuovi acquisti nel 4-2-3-1 che Allegri dovrebbe confermare in attesa del graduale passaggio al 4-3-3. Un’opportunità anche per reagire nel migliore dei modi, con le magie di cui è capace sul campo, alle parole al veleno di Uli Hoeness: «Con Douglas Costa le cose non sono andate bene e lui è andato via perché è un bel mercenario, il suo carattere non ci è mai piaciuto», ha dichiarato ieri il presidente del Bayern Monaco.

Le ultime notizie sulla Juventus

TESTA AL GENOA - Intanto l’urna di Montecarlo ha regalato alla Juve un girone di Champions League composto da Barcellona, Olympiacos e Sporting Lisbona. Niente però che possa per il momento distogliere l’attenzione della formazione bianconera dal Genoa, con Max Allegri che ha da sempre abituato a tenere sempre sulle corde la propria squadra ragionando una partita alla volta, a maggior ragione vietato pensare a partite che si giocheranno tra qualche settimana. E con la testa solo al Genoa prosegue il percorso di avvicinamento della Juve verso l’appuntamento di domani alle 18 a Marassi. Questa mattina è in programma una nuova sessione mattutina di allenamento, prima della tradizionale conferenza stampa della vigilia di Allegri in programma alle 13.30 e della partenza per Genova.

Scopri tutti i gironi di Champions League

Tags: JuventusGenoaOlympiakosSporting LisbonaBarcellonaSerie AChampions League

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti