Tuttosport.com

Juventus, De Sciglio: «Ho capito  perché qui si vince da 6 anni»
© www.imagephotoagency.it

Juventus, De Sciglio: «Ho capito  perché qui si vince da 6 anni»

Il difensore bianconero: «Il Mondiale? Ora penso solo a migliorare e a crescere»twitta

giovedì 2 novembre 2017

TORINO - Mattia De Sciglio è di nuovo a disposizione di Allegri e della Juventus. In una intervista a "Sky Sport 24" ha fatto il punto sul suo stato di forma e sul momento dei bianconeri dopo il pareggio di Lisbona: «Sto bene, avevo già ripreso ad allenarmi con il gruppo da due settimane, anche se chiaramente per raggiungere il top della forma ci vuole tempo. A Lisbona il nostro primo tempo non è stato dei migliori, abbiamo messo a rischio la qualificazione. Nella ripresa siamo stati bravi ad acciuffare il pareggio e abbiamo avuto una nuova dimostrazione di quanto sia fondamentale essere concentrati dal primo al 90'».

CONDIZIONI - Sulla sua condizione: «Il mister mi ha sempre detto di rimanere tranquillo di fare ciò che so e di lasciarmi guidare dall'istinto e l'ho fatto. Ho pensato solo a lavorare al meglio e a recuperare. Ho subito capito perché la Juve vince da sei anni consecutivi. Ho trovato serietà, professionalità e una cura dei dettagli impressionante. Il Mondiale? Ora penso solo a migliorare, a crescere come condizione e a mettermi a disposizione del tecnico».

MILAN - De Sciglio parla anche dei suoi ex compagni che non stanno attraversando un buon momento: «Hanno cambiato tanto e quando ci sono questi cambiamenti serve un po' di tempo, ho vissuto tutto questo nel mio primo anno in prima squadra quando hanno smesso i vari Nesta, Gattuso, Ibrahimovic, i giocatori della vecchia generazione - ha spiegato - ho vissuto una situazione del genere, ci vuole del tempo per i cambiamenti».

Tags: De SciglioJuventus

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti