Tuttosport.com

0

Buffon-Psg ora è certo: sì in un mese 

Accordo trovato su tutto: Gigi si gode le vacanze, poi firma, anche con Qatar ‘22

di Guido Vaciago giovedì 24 maggio 2018

TORINO - Tutto fatto: Gianluigi Buffon nella prossima stagione giocherà nel Paris Saint Germain. E’ una certezza sulla quale verrà posta la firma solamente tra qualche settimana, forse anche un mese, perché nel frattempo il numero uno si godrà le vacanze, necessarie per staccare dalle emozioni e dallo stress di una stagione con un finale squassante tra gioie, commozione e qualche delusione. Poi inizierà la nuova avventura, che dovrebbe tenerlo a Parigi per due stagioni, con il compito di parare, naturalmente, ma anche di imporre la sua leadership in uno spogliatoio di fenomeni ma mai completamente coeso. E questa è una dei fattori che ha spinto il Psg a ingaggiare Buffon.

INCREMENTO - Non ci sono cifre ufficiali dell’operazione, ma Buffon dovrebbe avere un pagamento sullo stile di quello di Neymar, cioè con un contratto da testimonial per i mondiali in Qatar del 2022 e uno più convenzionale con il Psg. Si mormora che complessivamente l’ingaggio del portiere dovrebbe raggiungere i 7/8 milioni di euro per le prossime due stagioni. C’è quindi anche un notevole incremento economico rispetto all’ultimo contratto con la Juventus.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale di Tuttosport

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti