Tuttosport.com

Juventus, Ronaldo: «Che gioia segnare, c'era un po' d'ansia»
© LAPRESSE
0

Juventus, Ronaldo: «Che gioia segnare, c'era un po' d'ansia»

Il portoghese festeggia i primi due gol in Serie A: «Ora la Champions, non vedo l'ora»

domenica 16 settembre 2018

TORINO - Il 16 settembre, esattamente 2 mesi dopo la presentazione ufficiale a Torino, verrà ricordato come il giorno dell'epifania del talento di Cristiano Ronaldo in Serie A. Nel 2-1 al Sassuolo ha autografato una doppietta, potevano essere 3 o addirittura 4 ma gli errori nel finale non inficiano un giorno speciale per il fenomeno portoghese della Juventus. «Sono molto contento - ha detto CR7 a caldo -. Il Sassuolo ha fatto una buona partita, ma noi abbiamo creato tanto. Avevo tanta voglia di sbloccarmi, quindi sono felice. Avevo un po' di ansia. Ho sbagliato qualche gol, ma questo è il calcio, la cosa più importante è vincere. E' normale che ci fosse grande attesa, ma sto lavorando bene e i compagni mi aiutano ad adattarmi a questo campionato. La Champions è il torneo che mi piace di più. Speriamo di aver fortuna, sarà un girone difficile ma io non vedo l'ora».

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina