Tuttosport.com

NBA, il 7 dicembre sarà "Juventus Night"
0

NBA, il 7 dicembre sarà "Juventus Night"

In occasione del match Brooklyn Nets-Toronto Raptors, andrà in scena un evento a tinte bianconere. E prima, il "Watch Party" per la gara con l'Inter

di Giordano Grassi mercoledì 21 novembre 2018

TORINO - La Juventus alla conquista degli Stati Uniti. Dall'affare Cristiano Ronaldo in poi, il progetto di espansione del brand bianconero sta procedendo a vele spiegate in tutti i continenti, ma è nel Paese nordamericano che, numeri alla mano, si stanno ottenendo i risultati migliori. La tournée estiva non è stata casuale e, nel frattempo, il club di Agnelli si scopre leader per numero di magliette vendute in Florida, West Virginia, Wyoming e Utah. Parallelamente, è in atto anche un processo di avvicinamento al mondo del basket: in estate, il lancio delle canotte bianconere col logo ufficiale aveva lasciato ipotizzare un'ormai prossima irruzione nella pallacanestro nostrana, magari rilevando il titolo dell'Auxilium Torino. Le velleità polisportive sono state quantomeno rimandate, ma ciò non ha del tutto spento l'ambizione della Juventus a perseguire un legame con un mondo, come quello del basket, che, per l'appunto, negli States ha un bacino d'utenza pantagruelico. Ed il prossimo 7 dicembre, in presenza del brand ambassador David Trezeguet, la Juventus sbarcherà in NBA, con l'evento speciale "Juventus Night" che colorerà il Barclays Center di bianco e nero. 

IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS - «La partita di basket NBA che andrà in scena il 7 dicembre al Barclays Center di Brooklyn, NY, fra Brooklyn Nets e Toronto Raptors, non sarà una sfida come le altre. Sarà una “Juventus Night”! E sarà una prima assoluta: infatti, mai una squadra di calcio italiana aveva finora organizzato un evento del genere in occasione di un match NBA e in un'arena come il Barclays Center. I tifosi americani, presenti quella sera, vivranno infatti un’esperienza unica e imperdibile: per tutta la durata della serata l’impianto di Brooklyn sarà “vestito” di colori bianconeri, che, così come il logo Juventus, accompagneranno il pre partita e la sfida, sia sui led fuori dal Barclays Center che sugli schermi e led a bordocampo. La Juventus non sarà solo presente con i suoi colori e il suo brand, che in questo modo, dopo le fortunatissime esperienze degli ultimi due Tour negli Stati Uniti ritorna su un territorio che ama e a cui è molto attenta, ma anche con il Brand Ambassador David Trezeguet, Jay e i trofei conquistati dal club nell’ultima stagione. La data scelta, infatti, non è casuale: è quella di una delle partite più importanti del campionato bianconero, Juve-Inter, in programma alle 20.30 italiane all’Allianz Stadium. All’ora del fischio d’inizio, negli Stati Uniti sarà pomeriggio: sempre al Barclays Center sarà in programma, nel 40/40 Club, il “Watch Party”, durante il quale gli ospiti potranno partecipare a un meet&greet con David, conoscere e interagire con Jay… e ovviamente tifare Juventus durante la partita! Per i fans che vorranno partecipare è previsto un pack speciale, che comprende, oltre all’accesso alle esperienze appena descritte, anche una sciarpa dedicata all’evento, i biglietti sono in vendita qui».

 

Juventus Nba Basket Brooklyn Nets Toronto Raptors

Commenti

La Prima Pagina