Juventus, prove di rinnovo con Alex Sandro

Iniziano le trattative per allungare il contratto che scade nel 2020. Poi la cessione?

Juventus, prove di rinnovo con Alex Sandro© www.imagephotoagency.it

TORINO - Prove tecniche di rinnovo. La Juventus e l’agende di Alex Sandro hanno iniziato a parlarsi: preludio di un accordo che potrebbe sbocciare nelle prossime settimane e blindare il terzino brasiliano oltre il 2020, pericolosa data di scadenza del suo contratto. Il rinnovo di Alex Sandro era nell’agenda di Beppe Marotta fin dall’estate, l’allontanamento del dirigente aveva congelato la situazione che ora torna d’attualità e potrebbe essere la prima grande firma della gestione Paratici. Solo in estate si scoprirà poi se il nuovo contratto sarà il viatico a una lunga carriera juventina o il grimaldello per strappare un prezzo più consistente di quello che otterrebbero vendendo un giocatore in scadenza dopo appena una stagione (senza considerare il rischio di perderlo a parametro zero). Insomma, a prescindere dal finale della storia, il passaggio del rinnovo sembra quasi obbligato e per questo PabloMiranda, l’agente di Alex Sandro, e Fabio Paratici porteranno avanti il discoro iniziato qualche giorno fa.

Paratici: "Devo tantissimo a Marotta"
Guarda il video
Paratici: "Devo tantissimo a Marotta"

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...