Tuttosport.com

Juve, Ronaldo è sereno e punta l'Ajax: «Mi conosco, ci sarò»
© Juventus FC via Getty Images
0

Juve, Ronaldo è sereno e punta l'Ajax: «Mi conosco, ci sarò»

I controlli hanno evidenziato una lesione di «lieve entità». I medici bianconeri non si sbilanciano, ma CR7 è fiducioso di farcela per la sfida di Amsterdam

di Guido Vaciago mercoledì 27 marzo 2019

TORINO - «Tranquilli torno fra una settimana, al massimo due». Cristiano Ronaldo non ha aspettato gli esami per diagnosticarsi l’entità dell’infortunio muscolare che lo ha bloccato al minuto 28 di Portogallo-Serbia lunedì sera. E gli esami di ieri mattina hanno in qualche modo confermato le buone sensazioni di CR7, anche se l’invito dello staff medico juventino è quello di essere prudenti, perchè è vero che la risonanza magnetica effettuata nella tarda mattinata di ieri ha evidenziato una lesione di «lieve entità», ma va tenuto conto che a sole 14 ore di distanza l’esame strumentale può essere fallace. Oggi, quando Ronaldo farà rientro a Torino a bordo del suo jet personale, verranno effettuati altri esami al J-Medical e si avrà una visione più definitiva sull’entità del guaio e, quindi, sulla prognosi.

Ronaldo, esami a Lisbona: ecco il bollettino della Juve

Tuttavia è lecito pensare che CR7 abbia ragione nell’esprimersi con toni ottimistici: perché se le immagini, che hanno viaggiato via Internet da Lisbona a Torino, non mentono a causa del piccolo ematoma (che può confondere la visione dei dottori) si può effettivamente ipotizzare un ritorno di CR7 in tempo per scendere in campo contro l’Ajax ad Amsterdam nella gara di andata dei quarti di finale di Champions League, perché normalmente quel tipo di infor tunio può guarire in una decina di giorni, quindi in tempo per il 10 aprile, data fatidica del match di coppa. Nella peggiore delle ipotesi, invece, la durata dello stop può arrivare a una ventina di giorni, il che renderebbe possibile per un pelo la presenza di Ronaldo nella gara di ritorno a Torino, fissata il 16 aprile.

Cristiano Ronaldo in azione con la maglia della Juve

juve Cristiano Ronaldo Champions League ajax

Commenti

La Prima Pagina