Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cassano: «La Juventus se l'è cercata. Allegri ha sbagliato»
© LaPresse
0

Cassano: «La Juventus se l'è cercata. Allegri ha sbagliato»

L'ex fantasista ha criticato l'atteggiamento dell'allenatore bianconero: «Deve mettere in campo la squadra per vincere le partite e non per far divertire i ragazzini. È normale poi che Empoli e Bologna si lamentino»

lunedì 15 aprile 2019

TORINO - La Juventus ha sprecato il primo match point per lo Scudetto perdendo 2-1 in casa della SPAL lo scorso sabato. Per la sfida di Ferrara, Allegri ha schierato in campo una formazione ricca di giovani, soprattutto per dare fiato ai suoi titolari in vista dei quarti di finale di ritorno contro l'Ajax in Champions League. Antonio Cassano, però, ha avuto da ridire sulle scelte di Massimiliano Allegri. 

ATTEGGIAMENTO SCORRETTO - “Non mi è piaciuto l'atteggiamento di Allegri - ha dichiarato Cassano in diretta a Tiki Taka -ha messo in campo tutti quei ragazzi. È dura per le squadre che stanno lottando per la retrocessione accettare una situazione del genere”.  

TUTTO SU JUVENTUS-AJAX: STATISTICHE E CURIOSITA'

FIGURACCE - "La Juve deve mettere in campo la squadra per vincere le partite e non per far divertire i ragazzini o fargli fare delle 'figuracce' - ha aggiunto Fantantonio -. È normale poi che Empoli, Bologna si lamentino. Già la Juve non è tanto amata, se poi se le va a cercare...».  

Commenti

La Prima Pagina