Tuttosport.com

Juventus, Ndombele resta carico: e occhio a Casemiro
© www.imagephotoagency.it
0

Juventus, Ndombele resta carico: e occhio a Casemiro

Le alternative al ritorno a Torino del francese: il brasiliano potrebbe finire tra i sacrificati nella rivoluzione del Real Madrid, come Kroos

venerdì 26 aprile 2019

TORINO - Al posto di Paul Pogba, Tanguy Ndombele ha esordito da titolare nella Francia lo scorso 20 novembre: la stella del Manchester United era infortunata e il ventiduenne del Lione ha giocato nella sua posizione, centrale di centrocampo accanto a Kanté nel 4-2-3-1 di Deschamps. Al posto di Pogba, Ndombele potrebbe anche giocare nella Juventus della prossima stagione, se fosse il Real Madrid a vincere la corsa al polpo.

Tutto sulla Juventus



NUOVO POGBA - Da tempo il centrocampista del Lione rappresenta la principale alternativa di Fabio Paratici in caso di mancato successo della missione Pogback, l’operazione che dovrebbe riportare Pogba a Torino e del cui stato attuale vi parliamo nella pagina a fianco. Il perché è spiegato bene dalla scelta di Didier Deschamps citata prima e anche dall’intervista esclusiva rilasciata a Tuttosport a febbraio da Bruno Genesio, il tecnico di Ndombele al Lione: «Non mi piacciono i paragoni, ma Tanguy può essere un nuovo Pogba: è forte fisicamente e tecnicamente e mi aspetto che diventi un giocatore da 8-10 gol». Aspetto sotto cui finora è lontano dall’ex bianconero, che però nei club ha sempre giocato in posizioni più offensive. Come per Pogba, la concorrenza non manca. Anzi, se per l’ex la Juventus deve vedersela in un duello con il Real Madrid, su Ndombele, valutato dal Lione 70 milioni, le rivali sono più numerose: dal Manchester City al Tottenham passando per il Paris Saint-Germain.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Juventus Notizie Juventus news Juventus

Commenti

La Prima Pagina