Tuttosport.com

Allegri ancora in tv contro Adani: «Basta lezioncine, non è ferrato»
0

Allegri ancora in tv contro Adani: «Basta lezioncine, non è ferrato»

Il tecnico della Juve ribadisce su Rai Uno al programma Che tempo che fa di Fabio Fazio: «Io non scrivo niente ma mi ricordo tutto, come dopo Inter-Juve dell'anno scorso»

domenica 28 aprile 2019

ROMA - Massimiliano Allegri torna a parlare della violenta lite che lo ha visto protagonista con Lele Adani ieri sera davanti alle telecamere di Sky Sport. «Perché mi sono arrabbiato ieri? Serve il rispetto del lavoro altrui, poi dopo una partita è normale che io debba rispondere alle domande ma non accetto che si discutino le opinioni altrui se non sei ferrato. Non mi sta bene che tutte le volte io debba subire la spiegazione e la ramanzina e la lezioncina su quello che devo fare. Questo non mi sta bene, sono umano anche io», ha detto il tecnico della Juve su Rai Uno al programma Che tempo che fa di Fabio Fazio.

Furia Allegri: litiga in tv con Adani e va via

Pagelle Juve: Pjanic, tocco divino

COME L'ANNO SCORSO - «Dopo che ho sentito l'ennesima lezioncina mi sono un po' arrabbiato. Io accetto le critiche che fanno parte del lavoro e sono anche costruttive. Rispetto le opinioni e so che posso piacere o non piacere. Però discutere delle opinioni altrui se non sei ferrato in materia, allora non mi sta bene. Io non scrivo niente ma mi ricordo tutto, come dopo Inter-Juve dell'anno scorso», ha concluso Allegri.

Allegri Adani

Commenti

La Prima Pagina