Tuttosport.com

Infortuni Juve, un aprile nero
© Juventus FC via Getty Images
0

Infortuni Juve, un aprile nero

Nell'ultimo mese ben otto stop per problemi muscolari, il 36 per cento del totale

di Sergio Baldini e Marina Salvetti lunedì 6 maggio 2019

TORINO - E' stato un aprile nero, quello della Juventus, seppur illuminato sabato 20 dalla conquista dell’ottavo scudetto consecutivo. Un aprile nero non solo per l’eliminazione dai quarti di Champions League contro l’Ajax, ma anche per gli infortuni: che della sconfitta in Europa non sono certo la causa principale, ma nella quale hanno comunque avuto un’incidenza.

Un aprile così nero da proiettare la sua ombra su maggio, con i forfait di Emre Can e Rugani nel derby. Due defezioni che hanno portato a otto il numero di problemi muscolari (o legati a infiammazioni muscolo-tendinee) accusati dai bianconeri da un mese a questa parte, su un totale di 22 infortuni di questo tipo nell’intera stagione: il 36,36 per cento.

Serie A juve

Commenti

La Prima Pagina