Tuttosport.com

Allegri lascia la Juve a fine stagione: è ufficiale
© Marco Canoniero
0

Allegri lascia la Juve a fine stagione: è ufficiale

La società l'ha comunicato sul proprio sito: prevista per sabato una conferenza stampa insieme ad Agnelli

 Guido Vaciago venerdì 17 maggio 2019

TORINO - Massimiliano Allegri non sarà più l'allenatore della Juventus della prossima stagione. Un comunicato delle 12:48 sancisce la fine del rapporto quinquennale al termine della stagione, ovvero dopo Sampdoria-Juventus del prossimo 26 maggio. E annuncia una conferenza stampa domani alle ore 14, quando sia Allegri che Andrea Agnelli risponderanno alle domande e spiegheranno come sono arrivati al divorzio.

Tapiro ad Allegri

I PERCHE' - Una decisione non facile, maturata nel corso dei tre incontri in cui è stato fatto di tutto per capire se ci fossero punti di incontro. Non ne sono stati trovati, non c'è identità di vedute su come gestire il rinnovamento per la prossima stagione. Troppi giocatori andrebbero cambiati per Allegri e, forse, la sensazione di non avere più gli strumenti per stimolare un gruppo che è arrivato al quinto scudetto consecutivo con lui e all'ottavo (in realtà solo una piccola parte) del super ciclo.

NON PER SOLDI

Non è stato un problema di soldi, nel senso che Allegri chiedeva un ritocco dell'ingaggio (ora prende 7,5 milioni a stagione), ma non è mai stato un punto nevralgico della trattativa, imperniata su un più ampio ventaglio di fattori, dalle scelte di mercato al rapporto con Nedved e Paratici, i due dirigenti a capo dell'area tecnica. Agnelli, da presidente, ha tentato una mediazione e ha cercato di valutare i rischi di una conferma, arrivando alla decisione della fine del rapporto che avverrà, ovviamente, solo alla fine della stagione.

IL GRAZIE - Domani ci sarà occasione di ribadire la grande amicizia e stima che lega Agnelli e Allegri. E verrà chiesto che i tifosi paghino il giusto tributo all'allenatore dei cinque scudetti e delle quattro coppe Italia nella festa scudetto organizzata allo Stadium.

IL SUCCESSORE - Poi, da lunedì, ci sarà spazio per l'annuncio che milioni di tifosi attendono con ansia: quello del successore.

 

Sul web impazza #AllegriOut e le reazioni social si scatenano | FOTO

 

Juventus

Commenti

La Prima Pagina