Juventus 2020/2021, tornano le strisce!

Fra una stagione la Juve tornerà a vestire una maglia molto più vicina a quella classica

Juventus 2020/2021, tornano le strisce!

TORINO - Tranquilli, tornano le strisce. Bisognerà aspettare una stagione, ma poi la Juventus vestirà di nuovo la sua maglia tradizionale, abbandonando la casacca divisa in due che ha già fatto il suo esordio nel finale di campionato e sarà quella dell’annata ‘19-20. Nel ‘20-21, però, si cambia o, meglio, si torna alla versione origine. Il fatto che si sappia già ora è piuttosto normale: i grandi marchi che vestono le squadre devono programmare con enorme anticipo la produzione delle maglie e, quindi, prendono la rincorsa poco più di un anno prima che la maglia venga effettivamente indossata dalla squadra e messa in commercio.

Juventus, svelata la seconda maglia 2019-2020
Guarda la gallery
Juventus, svelata la seconda maglia 2019-2020

E così come le prime indiscrezioni di una maglia molto singolare, divisa in due e senza strisce, erano circolate un anno fa, adesso è molto forte fra i più accreditati fra gli esperti di maglie il ritorno alla tradizione. Ad anticiparlo è un punto di riferimento per i tifosi juventini, l’account La Maglia Bianconera (@La_Bianconera) che negli ultimi anni ha raramente sbagliato un colpo nell’anticipare le notizie sulle novità cromatiche e di design. Non esiste ancora un disegno attendibile di come sarà la maglia della stagione 2020-21, ma circolano da tempo diversi bozzetti e tutti riportano le strisce sul petto dei giocatori juventini. Inoltre, negli ultimi giorni sono arrivate conferme su questa scelta che, ufficiosamente, si può dare per definitiva. 

Leggi l'articolo completo su Tuttosport

Thuram: "Nessun tradimento di Conte nell'andare all'Inter"
Guarda il video
Thuram: "Nessun tradimento di Conte nell'andare all'Inter"

Juve, i migliori video

Commenti