Tuttosport.com

Spalletti: “Sarri? Allenatore giusto per qualsiasi squadra”
0

Spalletti: “Sarri? Allenatore giusto per qualsiasi squadra”

L’ex tecnico nerazzurro ha commentato così l’arrivo del tecnico toscano sulla panchina della Juventus: “Non è una posizione comoda andare a sostituire Allegri, ma l’ho visto lavorare e so quali sono le sue immense qualità. Saprà farsi apprezzare”

lunedì 17 giugno 2019

TORINO – Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Dopo diverse settimane di avvicinamento, nella giornata di ieri è arrivata l’ufficialità. Una notizia che ha destato pareri diversi e contrastanti. L’ex allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti, che qualche giorno fa ha dichiarato di volersi prendere un anno sabbatico, è però sicuro: “Sarri è l'allenatore giusto per qualsiasi squadra, è un grande allenatore, lo stimo, l'ho visto lavorare e so quali sono le sue immense qualità. Di sicuro non è una posizione comoda andare a sostituire Allegri”, questo il commento di Spalletti ai microfoni di Sky.

Il predecessore ha fatto molto bene. Il compito non è facile – continua il tecnico di Certaldo -, devi continuare a vincere e riuscire ad acchiappare quello che vorrebbero tutti, la ricerca di un gioco migliore per la Juve, anche se secondo me anche con Allegri la squadra giocava un buon calcio. Il compito è di quelli tosti ma saprà farsi apprezzare anche in un grande club come la Juventus".

Sul ritorno di Sarri in Italia, dopo l’esperienza caratterizzata da alti e bassi al Chelsea, torna anche il ct della Nazionale italiana Roberto Mancini, che commenta così l’approdo dell’ex Napoli ai bianconeri: “Quando un allenatore bravo torna in Italia è un bene per il calcio italiano”.

Sarri Juventus Spalletti Mancini

Commenti

La Prima Pagina