Tuttosport.com

Calciopoli, respinto il ricorso della Juve sullo scudetto 2006 all'Inter
© Marco Canoniero
0

Calciopoli, respinto il ricorso della Juve sullo scudetto 2006 all'Inter

Il Tribunale federale nazionale dichiara inammissibile l'istanza dei bianconeri contro l'assegnazione a tavolino del titolo ai nerazzurri

giovedì 11 luglio 2019

ROMA - Lo scudetto assegnato a tavolino nel 2006 resta all'Inter. Il Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare, riunito oggi a Roma, "ha rigettato l'istanza di sospensione promossa dalla Juventus e dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla società stessa tendente ad ottenere l'annullamento della delibera del Consiglio Federale della FIGC - in data 18/07/2011 n. 219/CF, pubblicata il 19/07/2011, di revoca in autotutela del Provvedimento del Commissario Straordinario della FIGC Avv. Guido Rossi del 26/07/2006 - di assegnazione del titolo di Campione d'Italia per il Campionato italiano di calcio di Serie A, anni 2005 - 2006, al FC Internazionale Milano Spa".

Non è la prima volta che la Juventus tenta le vie legali per ricorrere contro l'assegnazione all'Inter del titolo del 2006, revocato ai bianconeri per Calciopoli. Il 6 maggio scorso era stato il Collegio di Garanzia del Coni a dire no all'istanza della Juve. 

Juventus Inter

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina