Tuttosport.com

De Ligt diventa #GoldenBye: il saluto dell'Ajax
0

De Ligt diventa #GoldenBye: il saluto dell'Ajax

I lancieri salutano il loro ex Golden Boy con un video sui social ripercorrendo tutte le tappe con la maglia della squadra di Amsterdam

giovedì 18 luglio 2019

TORINO - Con l'ufficialità dell'acquisto di De Ligt da parte della Juventus si chiude ufficialmente un'era in casa Ajax.  E in occasione del suo passaggio in bianconero, il club di Amsterdam ha voluto omaggiare il suo ormai ex capitano con un video sui social in cui si evidenziano i tratti di chi ha il marchio del predestinato. "Hello as a little boy, #GoldenBye as a captain", il messaggio del club olandese che mette in luce la grandezza di questo difensore di soli 20 anni, un assoluto Golden Boy del calcio moderno, e non è un caso se il nostro premio Golden Boy è stato vinto proprio dal giovane olandese nel 2018. Per salutarlo, l'Ajax ha deciso di fare un simpatico gioco di parole proprio con il prestigioso trofeo di Tuttosport: così il GoldenBoy è diventato #GoldenBye.

Vota il tuo Golden Boy 2019

Il Golden Boy e la profezia di Agnelli

 

I numeri di De Ligt

Autorevolezza, sicurezza e determinazione, queste le tre qualità del neo acquisto juventino che ha guidato la difesa della formazione di Amsterdam già dalla seconda metà della stagione 2016/2017 conquistando settimana dopo settimana la fiducia del proprio allenatore. Nato il 12 agosto del 1999, Matthijs De Ligt ha indossato la fascia di capitano dell'Ajax a 18 anni ed è stato l'emblema della rinascita dei Lancieri con cui ha conquistato in quest'ultima stagione il campionato e la Coppa d'Olanda.

 

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina