Tuttosport.com

De Ligt, una Juve al bacio. Per una famiglia da Champions
0

De Ligt, una Juve al bacio. Per una famiglia da Champions

Il centrale ha portato tutti i suoi cari per la presentazione: genitori, fratello, sorella, nonni e zia. E la fidanzata AnneKee diventa testimonial di Torino, come Georgina di Cristiano Ronaldo

 Elvira Erbì sabato 20 luglio 2019

TORINO - “Matt” de Ligt è in Asia con la Juventus del suo idolo Cristiano Ronaldo. Ma la giornata della sua presentazione allo Stadium riecheggia ancora con il dietro le quinte. Facce, smorfie, parole, sorprese. Indimenticabile per tutta la famiglia de Ligt. Difatti, il nuovo centrale bianconero, costato 75 milioni per prelevarlo dall’Ajax dopo lunga trattativa, si è portato a Torino tutti i sui cari, dalla fidanzata AnneKee Molenaar, figlia di Keje, ex giocatore dei Lancieri, ai genitori, passando per i nonni, la zia e i gemelli Wouter e Fleur, i suoi “fratellini” (il minore in realtà è già più alto del difensore…).

De Ligt, una Juve al bacio. Per una famiglia da Champions

De Ligt è già una certezza

Il gruppo felice di posare all’interno dell’Allianz Stadium, denominato “De Ligt Stadium”. Tutti uniti, tutti juventini e pronti a sostenersi a vicenda in questa nuova grande avventura. Il colpo dei bianconeri, a soli 19 anni, è già di quelli pesanti: viene dopo Cristiano Ronaldo (117) e Gonzalo Higuain (la clausola da pagare al Napoli era di 94, con lo sconto costò 90). Ma il carattere forte, la doti fisiche e tecniche ne fanno già una certezza, un altro leader per la Vecchia Signora ringiovanita che vuole dare l’assalto a tutto, Champions League compresa. 

De Ligt ajax juve Juventus Famiglia Cristiano Ronaldo

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina