Tuttosport.com

0

Sarri: “Pogba è un giocatore che mi piace, ma è dello United"

Il tecnico della Juve: "Ronaldo? All’inizio proverò a farlo giocare a sinistra. De Ligt? E’ appena arrivato ma ha bisogno di fare minuti, quindi non tutta la partita ma uno spezzone contro il Tottenham lo farà anche lui"

dal nostro inviato Fabio Riva sabato 20 luglio 2019

SINGAPORE - Maurizio Sarri ha le idee chiare. Presenta la sfida di domani contro il Tottenham con la consapevolezza di chi sa che non sarà facile: «Abbiamo le gambe pesanti, giochiamo contro una squadra più rodata e che lavora con Pochettino da anni. Noi invece siamo all’inizio. Dai ragazzi mi aspetto di vedere la giusta mentalità e il tentativo di fare certe cose che abbiamo studiato. So bene, però, che fisicamente sarà dura anche perché il caldo non aiuta».

Cristiano Ronaldo partirà da sinistra

RONALDO A SINISTRA - «Ronaldo ha vinto tutto partendo defilato, dunque la mia prima soluzione sarà quella. Poi è chiaro che è così forte che può essere decisivo ovunque, ma all’inizio proverò a farlo giocare a sinistra. Quanto al futuro di Higuain, è semplice. Io lavoro con i giocatori che mi mettono a disposizione. Al momento Higuain è un mio giocatore».

juve Sarri

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina