Tuttosport.com

Team-K League-Juventus 3-3: Muratore, Matuidi e Pereira. Ronaldo in panchina
0

Team-K League-Juventus 3-3: Muratore, Matuidi e Pereira. Ronaldo in panchina

Nell'ultima tappa della tournée asiatica la squadra di Sarri subisce i gol della formazione sudcoreana e reagisce soltanto nel finale: il pari arriva all’81’ con una giocata straordinaria del giovane brasiliano dell’U23

venerdì 26 luglio 2019

SEUL (COREA DEL SUD) - La Juve di Sarri continua a mettere minuti sulle gambe. Ma lo fa senza Cristiano Ronaldo. Nel 3-3 finale dei bianconeri contro il Team K-League, una selezione sudcoreana, Maurizio Sarri ha risparmiato il fuoriclasse portoghese lanciando i giovani dell'U23. Il primo gol, quello del momentaneo pareggio, è stato firmato da Muratore mentre Matuidi ha messo a segno la rete che ha portato alla rimonta definitiva di Matheus Pereira: il brasiliano ha incantato lo stadio di Seul con la combinazione tunnel+tocco morbido che ha decretato il pari finale. De Ligt titolare così come Higuain e Mandzukic, nella ripresa numerosi cambi tra cui Rabiot e Gigi Buffon.

Team K League-Juventus 3-3 (Osmar, Muratore, Cesinha, Taggart, Matuidi, Pereira)

90' FISCHIO FINALE - Team K League-Juventus 3-3

86' CAMBIO JUVE - Dentro Di Pardo, fuori Cancelo

85' BERNARDESCHI - Rabiot mette dentro per Bernardeschi che si rende protagonista di un bel numero mandando a sedere Cesinha: poi però non trova il gol del sorpasso

81' GOL JUVE - La Juve trova il pareggio con una giocata sensazionale di Matheus Pereira: prima mette a sedere il difensore avversario con un tunnel e poi supera il portiere con un tocco di fino

80' BERNARDESCHI - Forcing finale della Juve: Bernardeschi vicino al gol del pari. La conclusione dell'esterno bianconero è però troppo centrale

78' GOL JUVE - Eccolo il gol della squadra di Sarri: assist di Bernardeschi e rete "di spalla" di Matuidi. Il centrocampista francese tenta il colpo di testa ma alla fine la prende con la schiena

77' MAVIDIDI - La Juve ha l'occasione di riaprirla con il neoentrato: parte dalla sinistra, si accentra e lascia partire un pallonetto che il portiere del Team K devia in angolo

76' TAGGART - Altra bella giocata dell'australiano autore del 3-1: rientra su Cancelo e calcia di destro 

72' RABIOT - Buona azione della Juve conclusa dal tiro di Rabiot: deviazione e corner per i bianconeri 

72' CAMBIO JUVE - Dentro Pereira, fuori Muratore

71' CAMBIO JUVE - Dentro Mavididi, fuori Higuain

69' MANDZUKIC - Bel traversone tagliato di Cancelo: l'attaccante croato non riesce a trovare la deviazione ed è anticipato dal portiere del Team K

66' HIGUAIN - Pipita a un passo dal gran gol con un potente mancino dal limite dell'area 

65' CAMBIO JUVE - Dentro Coccolo, fuori Beruatto

64' PARK - Team K vicino al poker con il colpo di testa di Park che finisce di poco fuori misura

61' RABIOT - L'ex centrocampista del Psg si piazza al centro facendo il vice Pjanic

60' CAMBI JUVE - Entrano Buffon, Bonucci, Matuidi e Rabiot. Fuori Pinsoglio, Rugani, Pjanic ed Emre Can

53' MURATORE - Il giovane centrocampista ci prova ancora una volta con un destro dal limite: il portiere del Team K è sulla traiettoria

50' GOL K-LEAGUE - Arriva il tris della formazione sudcoreana: destro volante del neoentrato Taggart sul quale Pinsoglio non può nulla

48' CAMBI IN VISTA - Cominciano le operazioni di riscaldamento della squadra bianconera: tra i tanti anche Buffon, Matuidi e Rabiot

46' SECONDO TEMPO - Le squadre rientrano in campo, la Juve non ha optato per nessun cambio. Ronaldo ancora in panchina

45+1' FINE PRIMO TEMPO - Le squadre vanno al riposo sul risultato di 2-1 in favore del Team K: il gol è arrivato allo scadere della prima frazione con il diagonale di Cesinha

45' GOL K-LEAGUE - Raddoppio del Team K con Cesinha: la conclusione dell'attaccante passa tra De Ligt e Rugani. I giocatori della selezione asiatica esultano alla Cristiano Ronaldo

43' RUGANI - Altra occasione Juve: calcio piazzato di Bernardeschi, sponda di Mandzukic e tentativo di destro da parte di Rugani

40' CAMBIO JUVE - Fuori Szczesny, dentro Pinsoglio

39' BERUATTO - La squadra di Sarri vicina al raddoppio: il mancino di Beruatto è deviato in corner dal portiere avversario con la punta delle dita

36' BITGARAM - Destro a giro sugli sviluppi di un calcio d'angolo da parte di Bitgaram: tentativo velleitario che non inquadra lo specchio della porta

32' PJANIC - L'assist d'esterno da parte di Emre Can è una meraviglia ma Pjanic non riesce a impattare il pallone

27' LA MANO DI SARRI - Scambi sullo stretto e tutto di prima: le richieste del nuovo tecnico bianconero cominciano a essere messe in pratica

18' HIGUAIN - Il Pipita prova a riscattarsi dopo l'errore che ha portato al gol del vantaggio del Team K: botta centrale e parata di Hyeonwoo

15' PJANIC - Occasione per il centrocampista bosniaco: il suo destro è pero murato in angolo dal portiere avversario

9' GOL JUVE - Mandzukic, Higuain, Muratore: combinazione straordinaria della squadra di Sarri e conclusione vincente del giovane centrocampista

7' GOL K-LEAGUE - Erroraccio di Higuain: il Pipita perde il pallone a centrocampo, ne approfitta Osmar che lascia partire un bolide dalla distanza che diventa imparabile per Szczesny

1' - INIZIATA - Grande attesa per De Ligt. Non c'è Cristiano Ronaldo: il portoghese parte dalla panchina

Il pullman della Juve è arrivato tardi allo stadio: il calcio d'inizio è stato posticipato alle 13.50.

Formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, De Ligt, Rugani, Beruatto; Emre Can, Pjanic, Muratore; Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. All. Sarri

TEAM K-LEAGUE (4-3-3): Hyeonwoo; Hongchul, Valentinos, Youngsun, Yong; Osmar, Bitgaram, Bokyung; Cesinha, Donggook, Eder. All. José Morais

 

Juventus Team K League

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina