Tuttosport.com

Dalla Spagna: "Juve, Cristiano Ronaldo in panchina: la Lega coreana chiede i danni"
© AFPS
0

Dalla Spagna: "Juve, Cristiano Ronaldo in panchina: la Lega coreana chiede i danni"

Oh Seok-hyun, avvocato di L.K.B & Partners, ha presentato una denuncia contro il campione portoghese e i bianconeri per frode e violazione del contratto del match contro Team K-League

giovedì 1 agosto 2019

TORINO - Potrebbe costare cara a Cristiano Ronaldo e la Juventus l'assenza del fuoriclasse portoghese nel match amichevole di venerdì scorso a Seoul contro Team K-League, finito con il risultato di 3-3. Sarri ha tenuto il cinque volte Pallone d'Oro in panchina per tutti i 90 minuti, lasciando con l'amaro in bocca tutti gli spettatori, desiderosi di vederlo in campo. I fan sudcoreani hanno addirittura presentato un'istanza di risarcimento a TheFasta, l'agenzia che ha organizzato l'amichevole.

Stando a quanto riportato da As e Mundo Deportivo, Oh Seok-hyun, avvocato di L.K.B & Partners, ha già presentato una denuncia contro Cristiano e la Juventus, per frode e violazione del contratto nell'amichevole. A monte ci sarebbe stato un accordo secondo cui Ronaldo sarebbe dovuto scendere in campo per almeno 45 minuti. Sarri e la Juventus, ovviamente, sarebbero stati a conoscenza di questa clausola ma, stando a quanto avrebbe risposto la società bianconera, il calciatore non era in grado di scendere in campo a causa di un problema fisico.

Cristiano Ronaldo Juventus

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina