Tuttosport.com

Da Malta alla Juve La storia di Nicole
0

Da Malta alla Juve La storia di Nicole

A 18 anni la giovane calciatrice Sciberras è la prima maltese nella storia bianconera: ha svolto il primo allenamento con le nuove compagne della Primavera

 Stefano Lanzo martedì 13 agosto 2019

A Malta, sua patria, è già diventata una giovane star. E’ bastato, si fa per dire, finire su tutti i giornali e i siti specializzati locali e avere il proprio nome associato alla Juventus per far parlare di sé. E per scrivere, in piccolo, un pezzetto di storia. Perché l’arcipelago incastonato nelle acque meravigliose del Mediterraneo, da sempre crocevia di commerci e melting pot di cultura, provenienza, identità, non è propriamente conosciuto per le abilità nel calcio. Eppure Nicole Sciberras, 18 anni, è stata talmente brava da aver convinto la Juventus e il direttore Stefano Braghin, sempre attento a ogni mercato e categoria, a concederle una possibilità. Un anno di contratto, per dare una mano alla difesa della Primavera che dovrà difendere il titolo al torneo di Viareggio (prima edizione al femminile) e lottare per lo scudetto di categoria: oggi ha svolto il primo allenamento con le sue nuove compagne, agli ordini del tecnico Spugna. Quasi superfluo aggiungere che si tratta del primo tesserato maltese della Juventus e non è un caso che si tratti di una donna, considerato che il movimento è in sviluppo anche grazie al lavoro di federazione e governo locale.

EMOZIONI - Proprio una collaborazione tra l’ambasciata di Malta a Roma e il Grifone Gialloverde, formazione romana della Serie C femminile con un bel progetto in via di sviluppo, ha portato Nicole in Italia: le sue giocate analizzate in video e qualche buona relazione da scout competenti, ed ecco qui realizzato il sogno di poter indossare la maglia della Juventus. Il quotidiano “Times of Malta” le ha anche parlato, dandole l’in bocca al lupo per la nuova avventura. E lei, Nicole, non ha nascosto l’emozione: «Sono convinta che questo sia un passo in avanti importante per la mia carriera e che mi aiuterà a fare strada in questo sport, che è quello che amo. Sono davvero molto grata a tutti per questa opportunità e mi impegnerò per sfruttare al massimo un’esperienza così straordinaria». Il calendario internazionale le darà un’altra opportunità, quella di incrociare ancora l’Italia, stavolta con la maglia della sua Nazionale: Malta è inserita nel girone delle azzurre, alla rincorsa di un posto per Euro 2021. Sciberras ha infatti già debuttato nella Nazionale maggiore e sogna adesso di affrontare quelle giocatrici che incrocerà a Vinovo, tra un allenamento e l’altro.

Juventus Malta primavera bianconero sciberras Nicole

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina