Tuttosport.com

Juve, Boateng bloccato. Sondati Benatia, Savic e Skrtel
0

Juve, Boateng bloccato. Sondati Benatia, Savic e Skrtel

Paratici ha l’accordo con il centrale del Bayern e nelle ultime ore deciderà se chiudere o restare così

di Cornacchia-Milone lunedì 2 settembre 2019

TORINO - Fino alla fine, anche sul mercato. La Juventus sta sfruttando le ultime ore di trattative (chiusura stasera alle 22) per valutare un eventuale nuovo innesto in difesa dopo il grave infortunio di Giorgio Chiellini. Nottata di colloqui e confronti tra dirigenza e staff tecnico. Maurizio Sarri è convinto di poter restare così - ossia con il quartetto Bonucci, De Ligt, Demiral e Rugani - e ai piani alti della Continassa sono pronti ad assecondare l’orientamento dell’allenatore.

Juve, la strategia di mercato di Paratici

La decisione finale, però, non è ancora stata presa al mille per mille e a confermarlo sono i movimenti di Fabio Paratici. Il ds juventino, sempre attivissimo, ieri ha effettuato un sondaggio per Stefan Savic dell’Atletico Madrid, ma gli eurorivali di Champions ovviamente hanno risposto “no, grazie” al prestito proposto dalla Juventus. Sfumata la pista per l’ex Fiorentina, Paratici ha riattivato i contatti con il Bayern Monaco, a cui già sabato aveva inviato qualche segnale. In questo caso i bavaresi si sono mostrati disponibili a cedere a titolo temporaneo Jerome Boateng. Il fratello del trequartista della Fiorentina ha 30 anni e corrisponde perfettamente all’identikit tracciato dai bianconeri: centrale esperto e low cost. Il Bayern ha aperto al prestito e il giocatore, retrocesso nelle gerarchie di Nico Kovac, ha dato una disponibilità di massima a ripartire dai campioni d’Italia. Tutto fatto? Non ancora.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

juve

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina