Tuttosport.com

Higuain: "Volevo restare alla Juve. Il successo sul Napoli? Meritato"
© Marco Canoniero
0

Higuain: "Volevo restare alla Juve. Il successo sul Napoli? Meritato"

L'attaccante argentino si è lasciato alle spalle un'estate piena di voci di mercato: "Sono tornato per mostrare il mio valore. Il numero 21? E' la data di nascita di mia figlia"

giovedì 12 settembre 2019

TORINO - Messe alle spalle le voci estive di mercato, che lo vedevano lontano dalla Juventus, Gonzalo Higuain è ora completamente proiettato sulla stagione in bianconero: “Quando sono tornato nessuno mi ha detto nulla – le parole di Higuain a Sky - sono tornato per lavorare qui, per provare a dimostrare il mio valore. E dal primo giorno io volevo restare alla Juventus e sinceramente oggi sono molto contento di essere qui. C'è una grande squadra, una grande tifoseria e una grande società. Sono felice di restare in una squadra e in una città che conosco. Mi sento molto bene e sono molto felice quì”.

Higuain: "Con il Napoli vittoria meritata"

Inevitabile parlare della recentissima gara vinta contro il Napoli, la sua ex squadra: “Credo sia stata una partita dalle emozioni forti. Siamo partiti molto bene e abbiamo portato la partita sulla strada che volevamo, 3-0 dopo 60 minuti. Dopo abbiamo avuto un calo di energie e mentale. Loro ci hanno fatto il primo gol e ci ha messo in ansia. In dieci minuti loro hanno pareggiato. Ma abbiamo cercato di vincere fino alla fine e abbiamo meritato anche se con un colpo di sfortuna del Napoli. Così si gode di più”.

Higuain: "Ho scelto il numero 21 per mia figlia"

Impaziente di rigiocare in Champions League ("mi è mancata, è la competizione più bella da giocare"), Higuain si candida a una maglia da titolare anche sabato contro la Fiorentina. "Mi aspetto una partita durissima, al Franchi soffrono tutte le squadre e loro sono forti, ma dobbiamo fare la Juve e portare a casa i tre punti. Le nostre rivali per lo scudetto? La prima rivale siamo noi, dobbiamo continuare su questa strada e fare tutto quello che abbiamo fatto ogni anno, avere fiducia in noi stessi". L'intesa con Ronaldo funziona come ai tempi del Real Madrid. "Ho ritrovato un giocatore piu' completo, cresciuto in ambizione, e sono molto contento di tornare a giocare con lui".

Poi spiega perché ha scelto la maglia numero 21: "E' stata una scelta mia. Quando sono arrivato alla Juventus c'era il numero 9 e ho deciso di cambiare e passare al 21, che è il giorno in cui è nata mia figlia. È un po' il modo per portarla con me in ogni partita e credo che sia stata una decisione di cuore; per adesso mi sta portando fortuna".

[[smiling:90843]]

Higuain juve

Caricamento...

La Prima Pagina