Tuttosport.com

Juve, Paratici:
© www.imagephotoagency.it
0

Juve, Paratici: "Higuain-Dybala? Sono fortissimi. Conte è un grande"

Così il capo dell'area tecnica: "Le gare con l'Inter sono sempre impegnative, è il derby d'Italia è c'è grande rivalità. De Ligt? Dimenticate che è giovanissimo, migliorerà ancora"

domenica 6 ottobre 2019

MILANO - A pochi minuti dal via del big match della 7ª giornata di A, il CFO bianconero Fabio Paratici presenta Inter-Juve ai microfoni di Sky:  "Conosco bene Conte, un grande professionista e un bravissimo allenatore. Io sono da dieci anni alla Juve, abbiamo giocato più di 20 Inter-Juve ed è sempre una partita impegnativa. Al di là di chi c'è in panchina, ci sono tanti giocatori, per cui godiamoci lo spettacolo". Su Dybala in campo dal 1' al posto di Higuain: "Non è sorprendente. Dybala è il numero 10 della Juve, è un grande giocatore ed era appetito da grandi squadre. Higuain uguale, ha una media gol impressionante. Non c'è niente di strano". E su De Ligt: "De Ligt è un grande giocatore. Non dimentichiamoci che ha 19 anni, ogni tanto ci dimentichiamo di questo particolare. È già un grande giocatore, sicuramente avrà una crescita, si sta adattando bene. Non credo sia un pensiero per noi".

[[smiling:97563]]

Juve, De Ligt: "La sfida con l'Inter non sarà quella tra me e Lukaku"

"Non è uno scontro tra me e Lukaku, siamo undici contro undici. Abbiamo tanti buoni giocatori, come loro. Sarà una bella lotta", è il pensiero di Matthijs de Ligt, chiamato a confermare le ottime, recenti prestazioni al fianco di Bonucci al centro della difesa della Juventus.

Paratici juve Inter Conte Higuain Dybala De Ligt

Caricamento...

La Prima Pagina