Tuttosport.com

Higuain, il gol perfetto della Juve sarrista
0

Higuain, il gol perfetto della Juve sarrista

Il 2-1 finale arriva dopo una trama di gioco ininterrotta che buca la difesa dell'Inter e permette al Pipita di chiudere il cerchio a distanza di un anno e mezzo. E c'è una curiosità...

lunedì 7 ottobre 2019

È come un grande cerchio lungo un anno e mezzo che si chiude rimettendo tutto al proprio posto, riportando tutto al punto di partenza. Il viaggio ideale, metaforico e fisico di Higuain dalla Juve alla Juve, dal gol all'Inter a San Siro al gol all'Inter a San Siro contro l'ex di sempre Antonio Conte e con Sarri in panchina è compiuto. La prima tappa è uguale all'ultima, in mezzo ci sono le esperienze fallimentari al Milan e al Chelsea.

Inter-Juve, l’analisi tattica: così Sarri ha vinto il derby d'Italia

Il bacio di Cristiano Ronaldo e Bonucci a Dybala

Inter-Juve, il gol perfetto della Juve e di Higuain

Il Pipita, dopo la rete allo scadere del 3-2 al Meazza il 28 aprile 2018 ai danni dei nerazzurri, che valse lo scudetto, è tornato a Torino per ripetersi con una freddezza e una precisione da campione assoluto. E la crudeltà sportiva di Higuain non è solo nel destro che trafigge Handanovic e regala a Sarri la testa della classifica, proprio come ad Allegri nel 2018, ma è concentrata anche e soprattutto nel cinismo che l'ha portato a finalizzare al meglio un'azione perfetta della Juventus, con 24 passaggi ininterrotti fino all'area di rigore. Tutta la squadra coinvolta con il guizzo finale di Gonzalo, paziente ad attendere il momento giusto, innescato dal tocco filtrante di Bentancur. Un gol totalmente sarrista. Per il 9 bianconero è il centro numero 119 in Serie A e la curiosità è che la rete all'Inter è solo la terza arrivata da subentrato (l'ultima risaliva al maggio 2017 contro il Torino, l'altra è del 20 agosto 2016 contro la Fiorentina). Un gol perfetto che chiude un cerchio lungo un anno e mezzo, dall'Inter all'Inter.

Juventus Inter Serie A

Caricamento...

La Prima Pagina