Tuttosport.com

Juve, alla ripresa scatta la missione Champions
© www.imagephotoagency.it
0

Juve, alla ripresa scatta la missione Champions

L’obiettivo è blindare gli ottavi nelle sfide con la Lokomotiv

di Filippo Cornacchia mercoled√¨ 9 ottobre 2019

TORINO - Domani Maurizio Sarri si ritroverà alla Continassa con i pochi esclusi dalle nazionali. Ma la vera ripartenza è fissata per la prossima settimana quando, una volta rientrati CR7 e compagni dai vari impegni in giro per il mondo, scatterà la missione Champions League. Il tour de force di novembre - 7 partite in 23 giorni prima della nuova sosta - prevede la doppia sfida europea contro la Lokomotiv Mosca. Primo match allo Stadium (22 ottobre) e secondo a Mosca (6 novembre). I bianconeri, dopo i 4 punti collezionati tra Atletico Madrid (in trasferta) e Bayer Leverkusen (in casa), proveranno a blindare la qualificazione agli ottavi sfruttando quella che sulla carta - ma non nell’attuale classifica - è la quarta forza del girone. Nel doppio confronto con l’ex Howedes la squadra di Sarri proverà a ipotecare il passaggio alla seconda fase, anche se - a meno di risultati clamorosi - il big match del 26 novembre con l’Atletico Madrid sarà una sorta di spareggio per il primo posto.

Non solo Champions, la Juve ripartirà con il Bologna

Non solo Champions League. La Juventus, dopo aver riconquistato la vetta della classifica battendo l’Inter nello scontro diretto di San Siro, alla ripresa ripartirà con Bologna (19 ottobre allo Stadium), Lecce (in trasferta) e Genoa (allo Stadium). Ma i match più prestigiosi e pericolosi di questo secondo ciclo saranno il derby contro il Torino (2 novembre) e quello contro il Milan (10 novembre).

juve Champions

Caricamento...

La Prima Pagina