Shock a Zurigo: l’hair stylist di Cristiano Ronaldo ucciso a coltellate

A dare l’allarme la donna delle pulizie che ha trovato il corpo in una camera d’albergo: “Uno scenario macabro”. Fermato un uomo di 39 anni

Shock a Zurigo: l’hair stylist di Cristiano Ronaldo ucciso a coltellate

Il corpo di Ricardo Marques Ferreira, parrucchiere di Cristiano Ronaldo e di tante altre celebrità, è stato trovato in una camera d’albergo di Zurigo sommerso da una pozza di sangue. “Uno scenario macabro - ha dichiarato la donna delle pulizie che ha dato l’allarme -. C’era sangue dappertutto e una notevole puzza di alcol”. I media del posto hanno fatto sapere che per l’omicidio è stato già fermato un uomo, si tratta di un brasiliano di 39 anni. L’hair stylist, che è stato ucciso a coltellate, ha lavorato anche con tante altre celebrità del mondo dello spettacolo: aveva ‘aiutato’ CR7 negli ultimi ritocchi al look nel corso di un servizio fotografico del 2015 quando il campione bianconero indossava ancora la maglia del Real Madrid.

Halloween, dolcetto o scherzetto per Cristiano Ronaldo
Guarda il video
Halloween, dolcetto o scherzetto per Cristiano Ronaldo

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti