Cassano: "Ecco perché Ronaldo ha rischiato di essere squalificato"

Ospite della trasmissione Tiki Taka, l'ex attaccante barese ha raccontato la sua esperienza personale: "A me è successa la stessa cosa 12 anni fa in un derby"

Cassano: "Ecco perché Ronaldo ha rischiato di essere squalificato"© Manuela Viganti/Agenzia Aldo Liverani sas /AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

TORINO - "Cristiano Ronaldo ha rischiato di essere squalificato", parola di Antonio Cassano. L'ex attaccante della Roma, ospite della trasmissione "Tiki Taka", ha spiegato il regolamente partendo da una sua esperienza personale: "A me era successo 12 anni fa in Roma-Lazio: Capello mi ha sostituito, io ho sbroccato e me ne sono andato a casa. Sono dovuto tornare indietro perché se quel giorno venivo sorteggiato all'antidoping prendevo due anni di squalifica". Il riferimento ovviamente è alla decisione di Ronaldo di abbandonare l'Allianz Stadium ancor prima che la partita tra Juventus e Milan finisse. "Non puoi farlo - ha detto Cassano - perché a fine gara c'è l'antidoping. Occhio. Se è così come si dice diventa una cosa complicata".

Sarri: "Se confermato Cr7 via prima ci sarà un confronto con la squadra"
Guarda il video
Sarri: "Se confermato Cr7 via prima ci sarà un confronto con la squadra"

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...