Tuttosport.com

De Ligt superstar nella pizzeria che ha "battezzato" Cristiano Ronaldo

0

Il difensore olandese sempre più padrone della difesa e la Juventus se lo coccola: un vero Golden Boy

De Ligt superstar nella pizzeria che ha
 Elvira Erbì giovedì 28 novembre 2019

TORINO - Contro l’Atletico Madrid, nell’ennesimo successo della Juventus in Champions, Matthijs de Ligt ha ricevuto applausi a scena aperta: imponente negli anticipi, perfetto nell’impostazione, sempre sul pezzo. Leader assoluto della difesa, vero Golden Boy peri club che l’ha pagato 75 milioni. Ecco, quella cifra non lo perseguita più come un fantasma: dopo il necessario ambientamento, il centrale olandese, appena ventenne, si è preso la ribalta da protagonista. E la città non ha più segreti. E’ anche stato nella pizzeria (“Catullo”: il titolare viene intervistato dai media spagnoli) da vera star: lì Cristiano Ronaldo festeggiò la tripletta ai Colchoneros lo scorso anno, accolto come re mida con tutto il suo seguito, compreso il procuratore Jorge Mendes. E Matt non è da meno, solo un po’ più discreto nella sue uscite, con la dolce AnneKee, al massimo con i famigliari. Un torinese biondo che si gode il centro, orgoglioso di indossare la maglia bianconera.

Juventus De Ligt Cristiano Ronaldo atletico madrid pizzeria

Caricamento...

La Prima Pagina