Tuttosport.com

Cristiano Ronaldo, rivincita all’Olimpico. CR7 non vede l’ora

0

Nel 2009 ha perso una finale di Champions. Altra delusione un mese fa. Alla Roma non ha mai segnato in campionato. Ma in Europa ricorda bene quel 7-1: “Non volevo fermarmi”

Cristiano Ronaldo, rivincita all’Olimpico. CR7 non vede l’ora
© Marco Canoniero
di Antonino Milone sabato 11 gennaio 2020

TORINO - In fondo, è una questione di equità. Se hai esultato in faccia a quasi tutti gli avversari dell’attuale Serie A, quel “quasi” va eliminato il più in fretta possibile. Ecco, a Cristiano Ronaldo manca l’ultima tacca (sarebbe la penultima, perché da quando è in Italia il campione non ha segnato neppure al Chievo, che però quest’anno è in B) e il serbatoio sarà completo: fino a domani sera la Roma resterà imbattuta, poi chissà. CR7 in carriera ha segnato cinque gol ai giallorossi, ma solamente in Champions League. Di questi, due nell’Olimpico dove il 34enne visse una delle delusioni più terribili. Non come la mancata conquista di un Pallone d’Oro, probabilmente, però il dolore fu comunque fortissimo.

juve Cristiano Ronaldo

Caricamento...

La Prima Pagina