Tuttosport.com

Roma-Juve: Cristiano Ronaldo, il campione dal cuore d'oro

0

Il fuoriclasse portoghese, che dal dischetto ha messo a segno la sua rete numero 14 in campionato portando la squadra bianconera sul momentaneo 2-0, è andato a consolare Demiral prima e Zaniolo poi

Roma-Juve: Cristiano Ronaldo, il campione dal cuore d'oro
lunedì 13 gennaio 2020

TORINO - Cristiano Ronaldo, un fuoriclasse dentro e fuori dal campo. La stella portoghese, nel giorno in cui con la sua Juventus ha conquistato il titolo di campione d'inverno battendo la Roma per 2-1, ha dimostrato una grande umanità andando a rincuorare prima il suo compagno di squadra Demiral e poi Zaniolo, costretti a uscire dal campo per infortunio. Il difensore turco, scelto al posto di De Ligt dal primo minuto, ha aperto le marcature a inizio partita, ma poco dopo il quarto d'ora è stato costretto alla sostituzione per un problema al ginocchio dopo un tentativo aereo in area di rigore giallorossa. Dopo un paio di minuti a bordo campo, l'ex Sassuolo ha provato a continuare, alzando poi bandiera bianca e venendo sostituito da De Ligt. Più grave l'infortunio di Zaniolo (rottura del crociato). Il trequartista giallorosso ha lasciato il terreno di gioco a bordo della macchinetta tra gli applausi dell'Olimpico e il conforto di Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo demiral Zaniolo juve Roma

Caricamento...

La Prima Pagina