Tuttosport.com

Agnelli: "Juve-Inter ad oggi si gioca. Guardiola? Non pensarci è un'eresia"

0

Il presidente bianconero a Radio 24: "La priorità è comunque la salute pubblica. Conte? Lui è juventino". Su Messi: "Leo in Italia sarebbe un bene per tutta la Serie A"

Agnelli: "Juve-Inter ad oggi si gioca. Guardiola? Non pensarci è un'eresia"
© www.imagephotoagency.it
lunedì 24 febbraio 2020

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha parlato del momento della squadra, della prossima sfida con l'Inter, dell'allarme Coronavirus e di tanto altro a Radio 24: "Deve prevalere l'interesse della salute pubblica. Organizzare una partita come Juventus-Inter in uno stadio diverso da quello ipotizzato è estremamente complicato. In questa ottica, ne risentono la distribuzione del prodotto e il campionato italiano, ma noi addetti ai lavori dobbiamo avere in mente la priorità, che è la salute pubblica".

Coronavirus, Juve-Inter a porte chiuse?

Lione-Juventus, la probabile formazione

Caricamento...

La Prima Pagina