Tuttosport.com

Fare i conti con il coronavirus: ecco lo scenario Juve

0

Banca Imi stima il futuro del bilancio, anche con la variabile del Covid19: possibile un disavanzo di 52 milioni

di Antonino Milone sabato 14 marzo 2020

Nello specifico la Juventus rischierebbe di far segnare una riduzione dei ricavi alla voce «diritti televisivi» intorno ai 45 milioni di euro, considerando che mancano 12 incontri al termine del campionato, due in Coppa Italia (nell’ipotesi più ottimistica), 6 al massimo in Champions. Quanto ai ricavi da botteghino, Banca Imi stima 25 milioni di mancati introiti, mentre gli sponsor garantirebbero circa 40 milioni in meno perché senza partite avrebbero meno visibilità. Totale: 110 milioni, come si accennava. Anche le spese sarebbero però abbattute se la stagione fosse già terminata: intorno ai 20 milioni in meno, ad esempio, per ciò che riguarda logistica, manutenzione dell’Allianz Stadium, gestione dei negozi ufficiali e voci consimili, senza contare l’opportunità di ridiscutere gli accordi in vigore con i singoli giocatori.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

juve Coronavirus

Caricamento...

La Prima Pagina