Tuttosport.com

Coronavirus, fidanzata Dybala: “I polmoni non funzionavano bene. Nuovo tampone il 31 marzo”

0

Oriana Sabatini racconta i giorni di isolamento: “Paulo ha iniziato a sentirsi male, come succede con i sintomi dell’influenza. La Juve ci porta del cibo ma se devo cucinare lo faccio…”

Coronavirus, fidanzata Dybala: “I polmoni non funzionavano bene. Nuovo tampone il 31 marzo”
mercoledì 25 marzo 2020

TORINO - “Stiamo bene. Due, tre giorni fa mi sentivo abbastanza male. Come quando senti che ti stia per venire l’influenza. Tutto il corpo ti fa male e ti senti stanco. Non ho avuto la febbre, l’ho sempre misurata e non l’avevo”. Oriana Sabatini torna a parlare della positività al Coronavirus. La fidanzata di Dybala ha svelato come stanno proseguendo questi giorni di isolamento: “La Juve ci porta del cibo - ha raccontato nel corso del programma radiofonico El Club del Moro -. Ma se devo cucinare lo faccio”.

Oriana e Dybala: “Nuovo tampone il 31 marzo”

Ho sentito che i miei polmoni emettevano un rumore che non era buono - ha proseguito Oriana -. Poi Paulo ha iniziato a sentirsi male. Come succede con i sintomi dell’influenza, almeno per noi è stato così. Siamo stati in quarantena per nove giorni. I medici ci hanno detto che il 31 marzo faranno un altro tampone. Nel frattempo ci hanno detto di riposare e ci hanno prescritto alcune vitamine da prendere”.

Dybala, messaggio social alla Juve

Poche parole, ma che rassicurano tutti i tifosi della Juventus: "Stiamo bene" scrive Dybala sul suo account Instagram facendo il segno "ok". Un post che tranquillizza tutti e che si aggiunge alle parole della sua fidanzata Oriana.

Visualizza questo post su Instagram

Estamos bien

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala) in data:

Selvaggia Lucarelli attacca la Juve e Dybala sui tamponi

Caricamento...

La Prima Pagina