Tuttosport.com

Juve, Marchisio: "Pjanic, Dybala e Douglas Costa nel mio team ideale di futsal"

0

Così l'ex centrocampista bianconero: "Sarebbero perfetti per il calcio a 5, in porta vedrei bene Ter Stegen. Io come quinto? Sarebbe bello, anche se non sono sicuro che il mio stile di gioco si adatti a questo sport"

Juve, Marchisio:
domenica 5 aprile 2020

TORINO - "Come procede la quarantena? Va bene... A volte si litiga, a volte si gioca, ma l'importante è che stiamo bene. Abbiamo dato delle regole ai bambini, perché non possono stare dalla mattina alla sera a giocare a pallone o a vedere la tv. La mattina fanno call con la scuola". In diretta Instagram, l'ex centrocampista della Juve Claudio Marchisio affronta il tema dell'isolamento durante l'emergenza Coronavirus. Sullo stop degli sport: "Ho visto che tanti atleti si stanno allenando a casa, coinvolgendo i loro figli, è molto importante. Dipende tutto dalla passione che uno ha. I tifosi, che sono una parte importante dello sport, in questo momento stanno riscoprendo la passione per lo sport insieme ai figli, giocando in casa. Anche io lo facevo da piccolo, ho distrutto quadri e vasi, fino a quando mio padre s'inventò di rivestire la palla con la spugna. Purtroppo bisogna aspettare, dobbiamo andare avanti... Lo vedo anche col ristorante, abbiamo ricominciato a lavorare un po' col deliveroo e si capta la voglia della gente di ripartire. Manca tantissimo vedere i genitori, anche se per fortuna in questa epoca esistono le videochiamate, pensate se non fossero esistite... Si dice sempre di non passare troppo tempo al telefono, ma in questo momento di crisi ci aiuta tantissimo, per creare quel contatto che manca tantissimo".

Marchisio: "Champions? Non l'ho vinta con la Juve, lo farò con la L84"

Sulla ripresa dei campionati: "Ci sono le federazioni, solo loro che devono decidere. Ma essendoci una situazione del genere, così assurda, le regole devono essere uguali per tutti, dallo sport alle aziende. Se si riesce a tornare alla normalità in un determinato momento in cui è possibile ripartire, allora bene, altrimenti bisognerebbe annullare tutto e ripartire da zero l'anno prossimo, anche se ci sono tanti interessi dietro, e lo sappiamo bene. Abbiamo visto ora che ad esempio in Belgio hanno già preso una decisione, ma secondo me bisognerebbe prendere tutti la stessa decisione, non trovo giusto che da una parte si assegnino titoli e da un'altra no. Penso comunque che questo sia un periodo importante anche in ottica futura e questo vale anche per il progetto L84 (la squadra di calcio a 5 con sede a Volpiano, in provincia di Torino, che ha l'obiettivo di trasferirsi nel capoluogo piemontese e diventare professionista, nella massima serie, ndr). Penso che Torino abbia bisogno di una realtà come L84, il nostro obiettivo è di andare in Champions e vincerla, visto che non sono riuscito a vincerla con la Juve... Poi voglio sottolineare che giocatori come Neymar e Douglas Costa vengono dal futsal, è uno sport in cui c'è una tecnica pazzesca, molto più che nel calcio, regala tante emozioni, tante azioni spettacolari. L'obiettivo è far appassionare i torinesi non solo alla Juve e al Torino, ma anche al calcio a 5. Molti club di calcio e molti ragazzi che si approcciano al calcio hanno molto da imparare dal futsal: vedo lo spirito che regala la prima squadra al settore giovanile, vedi la voglia negli occhi dei ragazzi di entrare in campo. Il calcio a 5 regala emozioni sia quando giochi che quando assisti ad una partita sugli spalti. Il calcio femminile e il calcio a 5 su Fifa? Modalità molto bella, che spero sia di buon auspicio. I calciatori quando vanno in vacanza ricercano la strada, il campetto piccolo, il parchetto, le piste, dai quali proveniamo un po' tutti. Vedremo... I nostri obiettivi e le nostre idee le abbiamo, speriamo che il tempo ci dia ragione".

Marchisio: "Ecco il mio team ideale di futsal"

Poi il quintetto ideale per un team di calcio a 5, nel quale stupisce l'assenza di Cristiano Ronaldo: "Nella mia squadra di calcio a 5 ideale scelgo Douglas Costa, Pjanic, Dybala... Tutti della Juve, che strano! Poi... In porta dico Ter Stegen, il modo che ha di parare lo vedo molto in stile calcio a 5, per il modo in cui usa i piedi. Per l'ultimo datemi un suggerimento". Viene fatto il suo nome: "Va bene, va bene! (ride, ndr). Comunque va detto che c'è tantissimo giro palla, uno contro uno, il movimento tipico che facevo io, di partire da dietro ed inserirsi è molto difficile da fare lì. Ma sarebbe bello approcciarcisi. Come finirebbe Juve-L84? È difficile... Per la Juve sarebbe difficile adattarsi al futsal, anche se poi il tasso tecnico sarebbe superiore. Sarebbe bello da vedere. Proveremo a convincerli!". Infine una raccomandazione: "Restate tutti a casa, è davvero importante. Io lo sto facendo, anche se sono un po' più fortunato di altri, avendo a disposizione il giardino".

Marchisio juve Pjanic Dybala Douglas Costa

Caricamento...

La Prima Pagina