Tuttosport.com

Juve, Cristiano Ronaldo e Kulusevski tornano a disposizione di Pirlo

0

Dopo Chiellini, Bonucci e Szczesny, il neo-tecnico bianconero riabbraccia altri quattro nazionali: oltre al portoghese e all'ex Parma, alla Continassa anche Rabiot e Pellegrini

Juve, Cristiano Ronaldo e Kulusevski tornano a disposizione di Pirlo
© Juventus FC via Getty Images
giovedì 10 settembre 2020

TORINO - Altro allenamento pomeridiano per la Juventus. Dopo che ieri si erano rivisti i vari Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Wojciech Szczesny, oggi sono tornati ad allenarsi nel quartier generale bianconero anche Cristiano Ronaldo, Dejan Kulusevski, Luca Pellegrini e Adrien Rabiot, altri tre nazionali che invece ieri avevano usufruito di una giornata di riposo dopo gli impegni in Nations League. Proprio CR7 è stato uno dei primi ad arrivare nel pomeriggio al JTC Continassa. La squadra che lo scorso luglio si era laureata campione d'Italia per la nona volta consecutiva continua l'avvicinamento al primo impegno ufficiale della nuova stagione, quello del prossimo 20 settembre quando, alle 20.45, affronterà all'Allianz Stadium la Sampdoria, e oggi si è dedicata in particolar modo ad esercizi di possesso palla e partitella.

Juve, le mosse di mercato

E mentre sul campo il tecnico Andrea Pirlo lavora con gli uomini che al momento ha a disposizione, dietro le quinte continua l'impegno della dirigenza che cerca rinforzi sul mercato: si attende sempre il possibile arrivo dell'attaccante uruguayano Luis Suarez e per questo il mercato in entrata è in una fase di stallo. Molto dipenderà dall'esito della trattativa col giocatore attualmente al Barcellona. Nel contempo, a proposito di attacco, la Juventus è al lavoro per trattare nel migliore dei modi la risoluzione del contratto di Gonzalo Higuain. Domani la Juventus tornerà in campo al JTC Continassa, stavolta per un allenamento mattutino.

Juve, l'amichevole col Novara

Domenica 13 settembre, alle 10.30, Andrea Pirlo testerà la "sua" Juventus, per la prima volta al completo dopo la sgambata fatta con l'Under 23 (e vinta 1-0 dai big con gol di Pjaca). La prima ed unica amichevole ufficiale dei bianconeri in quest'insolito pre-campionato si terrà contro il Novara, avversario in Serie C proprio della seconda squadra guidata da Lamberto Zauli: per il neo-tecnico sarà l'occasione di provare la rosa a disposizione sui 90 minuti, ad una settimana esatta dall'esordio stagionale con la Sampdoria

pirlo Cristiano Ronaldo kulusevski juve

Caricamento...

La Prima Pagina