Tuttosport.com

Del Piero, 27 anni fa l'esordio con la Juve: "L'inizio della leggenda"

0

Il club bianconero celebra sui social il suo capitano che nel 1993 faceva il suo debutto contro il Foggia, dando il via ad una carriera costellata di successi e trofei

Del Piero, 27 anni fa l'esordio con la Juve:
sabato 12 settembre 2020

TORINO - "L'inizio di una Leggenda", come scrive la Juventus su Twitter, risale al 12 settembre del 1993, Foggia-Juve 1-1, Del Piero entra al 74' al posto di Ravanelli e fa il su esordio in maglia bianconera a 19 anni. Da lì una carriera all'insegna di una sola bandiera e di due soli colori, quelli della Vecchia Signora, sposati e mai più cambiati fino al giorno della sua ultima partita, il 13 maggio 2012. Quasi venti anni di amore, di classe, di gol alla Del Piero, di fantasia. Oggi, a distanza esatta da quell'esordio contro il Foggia di Zeman, la Juve celebra il suo capitano. 

Il tecnico che fece esordire Pirlo: "Ecco come giocherà la Juve"

Del Piero alla Juve: tutti i numeri in carriera

705 presenze ufficiali, 290 gol totali, 188 reti in Serie A, 130 gare europee con 54 centri, il calciatore più presente nella storia della Juventus (19 stagioni), il capitano più longevo (11 anni). E non solo: 6 scudetti, 1 Coppa Italia, 4 Supercoppe italiane, 1 Champions League, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Supercoppa europea, 1 Coppa Intertoto, 1 Mondiale e un campionato di Serie B. Parlano i numeri per Del Piero, una carriera costellata di trofei e successi. La vittoria più bella, però, è quella di rimanere nel cuore dei tifosi.

[[dugout:eyJrZXkiOiJ0bk1NOFFHdCIsInAiOiJ0dXR0b3Nwb3J0IiwicGwiOiIifQ==]]

del piero Juventus

Caricamento...

La Prima Pagina