Tuttosport.com

La Juve aspetta Dzeko entro 24 ore, Milik ha detto sì alla Roma

0

Milik ha dato il suo assenso al trasferimento alla Roma dopo aver parlato con Fonseca. A questo punto Dzeko è libero di andare alla Juventus, che aspetta vengano definiti i dettagli dell'accordo Roma-Napoli e del contratto del polacco. Paratici vorrebbe Dzeko per schierarlo contro la Samp

La Juve aspetta Dzeko entro 24 ore, Milik ha detto sì alla Roma
© canoniero
di Guido Vaciago giovedì 17 settembre 2020

TORINO - Edin Dzeko è libero di andare alla Juventus e potrebbe essere a Torino addirittura fra stasera e domani mattina. Arkadiusz Milik, infatti, ha detto sì a Paulo Fonseca: si è sbloccata quindi la trattativa, che sta vivendo la fase operativa: Milik deve firmare il rinnovo di contratto con il Napoli, poi verrà formalizzato il suo passaggio alla Roma con la formula del prestito (3 milioni) con obbligo di riscatto (15 milioni) che prevede il pagamento di eventuali bonus (4 milioni). In queste ore Milik dovrà anche definire il suo contratto con la Roma: è stato delineato in linea di massima, ma necessita ancora di dettagli che potrebbero richiedere tutta la giornata. E al momento non c’è ancora nulla di firmato.

DZEKO, VOLO PRONTO - Resta però la convinzione che il traguardo è davvero a pochi metri e lavorando con pazienza tutto potrebbe essere definito già in serata. Dzeko, quindi, aspetta: c’è un volo privato pronto per portarlo a Torino. Fabio Paratici vorrebbe averlo questa sera, in modo da fargli sostenere le visite domani mattina e renderlo teoricamente disponibile per Pirlo prima di Juventus-Sampdoria, partita che potrebbe anche disputare con la nuova maglia. L’accordo fra la Juventus e Dzeko, infatti, è pronto da diversi giorni, così come quello fra la Roma e la Juventus, quindi, la trattativa è solo da formalizzare.

E SUAREZ? - Tutto mentre Luis Suarez ha appena sostenuto il suo esame all’Università di Perugia e ha quindi compiuto un altro passo verso la cittadinanza italiana. Che ruolo può avere in questa vicenda il bomber del Barcellona? La Juventus resta convinta che il passaporto non arriverà in tempo per il tesseramento entro il 5 ottobre, quindi non sarebbe possibile utilizzarlo in Champions League. Ma potrebbe essere una possibilità per gennaio? Dipende. Certo, l’ingaggio di Dzeko occupa non poche risorse economiche del budget bianconero e sarebbe complicato trovare spazio anche per Suarez. Ma intanto il bomber continua la sua corsa verso il documento, dimostrando di avere una notevole voglia di Juve. Riuscirà ad appagarla?

Juventus Dzeko Suarez Milik Calciomercato

Caricamento...

La Prima Pagina