Juve-Crotone, Ursino: "Pirlo predestinato, e sarà ancora più grande"

L'uomo mercato dei calabresi: "Volevamo fare di Andrea il nostro nuovo allenatore"

Juve-Crotone, Ursino: "Pirlo predestinato, e sarà ancora più grande"© Getty Images

TORINO - Peppe Ursino, totem del calciomercato del Crotone che stasera affronta la Juve a Torino, ai microfoni di Sky Sport ha espresso grande stima per Andrea Pirlo, tecnico bianconero: "Lui era un'idea per la nostra panchina quando venne designato per guidare la formazione Under 23 della Juventus, ne caso in cui Stroppa fosse andato via... Era un'opzione, lo consideravamo un profilo importante. Ne avevo già parlato col patron Vrenna, era una scelta che ci andava bene, ma siamo felicissimi del nostro attuale allenatore". In ogni caso, Pirlo farà ottime cose: "Secondo me è un predestinato, diventerà ancora più grande tra un anno, non dico di gavetta, ma di esperienza".

Pirlo: "Non è servito l'intervento di Agnelli"
Guarda il video
Pirlo: "Non è servito l'intervento di Agnelli"

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti