Il cannibale Ronaldo e il Verona che segna senza un bomber

CR7 ha realizzato il 40,9% dei gol bianconeri, Barak e Zaccagni il 16,6% ciascuno di quelli dei veneti: in nessuna squadra il miglior marcatore ha inciso meno

Il cannibale Ronaldo e il Verona che segna senza un bomber

TORINO - Non fosse per Joao Pedro, Verona-Juventus di sabato sera proporrebbe un curioso testa-coda. Offre invece un “quasi testa”-coda comunque interessante, tra due strade opposte per arrivare al gol: esaltare e sfruttare le qualità di un finalizzatore principe, o spremere più reti possibile da chiunque abbia un po’ di dimestichezza con la porta avversaria.

Verona-Juve, la probabile formazione di Pirlo
Guarda la gallery
Verona-Juve, la probabile formazione di Pirlo

Pirlo ha a disposizione il re dei finalizzatori

Superfluo dire qual è la strada della Juventus e quale del Verona. Più che un finalizzatore principe, Andrea Pirlo ha a disposizione il re dei finalizzatori ed è ovvio che la squadra bianconera cerchi di mettere Cristiano Ronaldo in condizione di esprimersi al meglio. Ivan Juric ha due soli attaccanti capaci, due volte ciascuno, di arrivare in doppia cifra in Serie A, Kevin Lasagna e Nikola Kalinic, ma il primo è arrivato a gennaio e il secondo è stato condizionato da problemi fisici. Così il Verona prova a battere tutte le vie per andare a segno.

Ronaldo segna il 40,9% dei gol Juve: in A solo un altro ha inciso di più
Guarda la gallery
Ronaldo segna il 40,9% dei gol Juve: in A solo un altro ha inciso di più

In A solo Joao Pedro con una percentuale più alta dei gol della propria squadra

Il risultato è che Ronaldo ha segnato il 40,9% dei gol della Juventus. In Serie A solo Joao Pedro (ecco cosa c’entra) nel Cagliari con il 45,8% ha realizzato una percentuale più alta dei gol della propria squadra. Percentuale che nel caso di CR7 è probabilmente gonfiata dai problemi fisici che tormentano Paulo Dybala dall’inizio della stagione e Alvaro Morata da diverse settimane (a pagina 15 le ultime novità): con un contributo realizzativo più consistente della Joya e dello spagnolo il rapporto con il totale dei gol della squadra sarebbe stato meno sbilanciato. D’altra parte proprio il totale dei gol realizzati è uno dei problemi della Juventus: miglior difesa della Serie A con 0,86 reti subite a partita (non usiamo il dato assoluto perché sarebbe viziato dalla partita in meno di Juve e Napoli), ma anche quinto attacco con una media di 2 segnate.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Casa Tuttosport. Atalanta-Real Madrid, appuntamento con la storia. Juve, preoccupa il lento recupero di Dybala. Toro, a causa del Covid salta il Sassuolo, fortemente a rischio anche la Lazio
Guarda il video
Casa Tuttosport. Atalanta-Real Madrid, appuntamento con la storia. Juve, preoccupa il lento recupero di Dybala. Toro, a causa del Covid salta il Sassuolo, fortemente a rischio anche la Lazio

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...