Juve, Kulusevski: "Non ho rimpianti. Vedo Pirlo tranquillo"

Il bilancio del centrocampista svedese alla sua prima stagione in bianconero: "Sapevo che venendo a Torino non sarebbe stato facile"

Juve, Kulusevski: "Non ho rimpianti. Vedo Pirlo tranquillo"© LAPRESSE

TORINO - Dejan Kulusevski è stato la grande rivelazione dello scorso anno con la maglia del Parma. A Torino il talento dello svedese si è visto solo a sprazzi e il centrocampista della Juve ha la consapevolezza di poter fare meglio: "Sapevo che venendo a Torino non sarebbe stato facile - ha ammesso ai microfoni di Sky Sport -, ma è giusto così. Se fosse stato tutto rose e fiori, non sarebbe stato divertente...". Pirlo lo ha provato in diverse zone del campo, del resto è un giocatore duttile e che ha le qualità per svolgere compiti differenti. "Ho cambiato ruoli e modo di giocare, ma i concetti sono stati quasi sempre gli stessi: dialogare coi compagni, giocare vicino agli attaccanti ed essere sempre nel vivo del gioco. Ho fatto meno assist e meno gol dell'anno prima, ma è normale. In alcune partite ho fatto meglio, in altre peggio. Più di questo però non avrei potuto fare. Non ho rimpianti", assicura Kulusevski.

Le parole di Kulusevski su Pirlo

Anche per Pirlo, alla prima stagione da allenatore, non è stata un'annata semplice: "Vedo molto sereno il mister così come sempre, è una persona molto tranquilla. Abbiamo lavorato molto bene questa settimana, avendo più tempo. Il mister non ci ha detto niente di nuovo, abbiamo ancora due giorni per preparare la partita con il Milan e siamo tranquilli". 

TS League europei

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...